A chi è rivolto:  studenti universitari italiani regolarmente iscritti

Cosa: frequenza in  altri istituti universitari europei  con il riconoscimento dei crediti e degli esami sostenuti.

Durata: da 3 a 12 mesi massimo. I 12 mesi si possono fare anche spezzati nei vari anni universitari.

Chi ne ha usufruito nel triennio, può richiederlo alla magistrale.

Contributo: Lo studente riceve un finanziamento comunitario che va dai 230 ai 300 euro al mese ed è esente dal pagamento delle tasse universitarie del paese di accoglienza.