A chi è rivolto:  studenti universitari e dottorandi o neolaureati (da richiedere prima della laurea e da svolgersi entro un anno dalla laurea)

Cosa: tirocinio svolto in qualsiasi istituzione pubblica o privata, associazione o fondazione che sia coerente con il percorso universitario dello studente. Al termine rilascia un certificato.

Durata: da 2 a 12 mesi massimo. I 12 mesi si possono fare anche spezzati nei vari anni universitari. Chi ne ha usufruito nel triennio, può richiederlo alla magistrale.

Contributo:  il tirocinante riceve dai 430 ai 480 euro al mese